Category Archives: degustazioni

La qualità più oltre, i bianchi

Una ricognizione per fascia di prezzo.

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , | Comments Off

La qualità più oltre, i rossi

Una ricognizione per fascia di prezzo.

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , | Comments Off

Madeira, o Vinho da Roda: seminario

19 Aprile 2016 | Madeira, o Vinho da Roda: seminario Finalmente tutto è pronto: superato l’Atlantico approderemo su un’isola remota, l’isola del legname, Madeira. La degustazione è di nuovo un evento speciale ed è di nuovo un seminario di approfondimento, … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , | Comments Off

Il giallo e il nero, aglianico: seminario

Il giallo e il nero: Aglianico del Vulture, confronto di vigneti e suoli insieme a Viviana Malafarina e Sara Ronca. Per far posto ad una degustazione speciale, la degustazione ordinaria, una ricognizione, slitterà a Marzo. Il tema invece questa volta saranno … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Comments Off

Montepulciano d’Abruzzo, una ricognizione

  Il 2016 di WineMining comincia con un’ampia ricognizione dedicata al Montepulciano d’Abruzzo. Sei i vini esemplari, più la consueta overture, a rappresentare i diversi territori dell’ampio areale della denominazione, le diverse interpretazioni stilistiche, la storia, e le raggiunte eccellenze della … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , , , , | Comments Off

Il Sangiovese a Montalcino: il Brunello – la storia

2. Il vino per chi ha pazienza – Il Brunello è, secondo Burton Anderson, il vino per chi ha pazienza.  E il luogo, nelle parole di Alfonso Gatto, è “…un paese così antico che suggerisce per la sua pace la notizia … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , | Comments Off

Il Sangiovese a Montalcino: il Brunello – la zonazione

La mia originalità (ammesso che questa sia la parola giusta) è, credo, una originalità del terreno, non del seme. Getta un seme nel mio terreno e crescerà in modo diverso che in qualsiasi altro terreno. (L.Wittgenstein) 1. Getta un seme … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , , , , | Comments Off

Cesanese, cesanesi: una ricognizione

Dopo la prima parte del seminario ilcinese, dedicata al Rosso di Montalcino, e prima delle due puntate conclusive sul Brunello, torniamo alle origini, ai fondamentali, con una ricognizione “pura” su un vitigno: il principale autoctono del Lazio a bacca rossa. … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , , | Comments Off

Il Sangiovese a Montalcino: il Rosso

L’anno fu il 1984, ma la DOC che vi vide la nascita è tra le meno orwelliane possibili. Il Rosso di Montalcino fu infatti, essenzialmente, una concessione di libertà: procedurale, innanzitutto, perché il disciplinare è meno vincolante rispetto a quello del … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , , , , , , | Comments Off

Lacryma Christi del Vesuvio bianco – Villa Dora – Vigna del Vulcano, monografia

La prossima degustazione è un evento speciale, non sarà alla cieca, la sequenza dei vini sarà stabilita prima, non prevederà confronto, sarà dedicata ad un uvaggio, e sarà una monografia: un singolo vino di un singolo produttore. Stavolta tutto diverso, insomma. … Continue reading

Posted in degustazioni | Tagged , , , , , , , , | Comments Off