graecula

Graecula non inferior Aminneis bonitate, praetenera acino et uva tam parva, ut nisi pinguissimo solo colere non prosit.

Questo attesta l’uso dell’aggettivo “greco” (e non “ellenico”), usato con riferimento ad una varietà di uva, almeno dai tempi di Plinio, che così ne scrive nel libro XIV della Naturalis Historia.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.